spazi eletti

Da giovedì 9 luglio prende avvio la rassegna Spazi Eletti nel parco della biblioteca di villa Gandini, con alcune importanti novità: tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria telefonando al numero 059 416157; per accontentare il maggior numero di persone – considerate le misure di contenimento contagio Covid-19 – per ogni evento è prevista una replica la sera stessa. In caso di maltempo, gli eventi saranno rinviati a data da destinarsi. Non è possibile partecipare in presenza di febbre (oltre 37.5°C) o altri sintomi influenzali oppure in caso di contatto con persone positive al virus negli ultimi 14 giorni.
 

Giovedì 9 luglio | ore 21 (replica ore 22.30)

NOTE NARRANTI
Per voce di Isabella Dapinguente e Claudio Ughetti alla fisarmonica.
Uno spettacolo di note e di storie per recuperare un’altra dimensione del viaggio, quella dell’immaginazione e del pensiero sulle suggestioni della letteratura, dei racconti e della musica che arriva da lontano. Destinazioni improbabili, con compagni come Miguel de Cervantes o Jules Vernes, sulle note di una fisarmonica transoceanica.
 

Lunedì 20 luglio | ore 20.15 (replica ore 21.30)

NON APRITE QUESTO LIBRO
Narrazioni per bambini dai 3 agli 8 anni, a cura di Silvia Malagoli.
Storie che parlano di parole, di immagini, di pagine e di biblioteche per scoprire insieme a cosa servono i libri! Torna dal vivo l’appuntamento con L’ora delle storie che ha fatto sentire ai bambini la vicinanza virtuale della biblioteca e delle bibliotecarie nelle giornate trascorse in casa.
 

Giovedì 23 luglio | ore 21 (replica ore 22.30)

LA SIRENA di Giuseppe Tomasi di Lampedusa
Narra Simone Maretti, suggestioni musicali di Alessandro Pivetti-
“Emerse dritta dall’acqua sino alla cintola, mi cinse il collo con le braccia, mi avvolse in un profumo mai sentito”. Dall’autore de “Il Gattopardo” un raffinato racconto di amore, d’amicizia e di recupero delle proprie radici nel dialogo tra un giovane giornalista e un illustre ellenista, ambientato in una fredda Torino ma con la memoria al mare e ai paesaggi dell’affascinante Sicilia.
 

Giovedì 30 luglio | ore 20.15 (replica ore 21.30)

CHE COS’È UN BAMBINO
Narrazioni per bambini dai 3 agli 8 anni, a cura di Silvia Malagoli.
Tanti ritratti di bambini accompagnati da parole che raccontano i loro mondi segreti e svelati per capirsi un po’ di più. Torna dal vivo l’appuntamento con L’ora delle storie che ha fatto sentire ai bambini la vicinanza virtuale della biblioteca e delle bibliotecarie nelle giornate trascorse in casa.
 

Giovedì 6 agosto | ore 21.15 (replica ore 22.30)

MARRAKECH BIKE EXPRESS
Racconto fotografico nelle terre berbere, di Roberto Zanni.
Nell’ormai lontano ˈ68 lo scrittore Luciano Bianciardi, a bordo di una Fiat 125 guidata dal fotografo Ovidio Ricci, parte da Tripoli per raggiungere Marrakech come racconta nel libro “Viaggio in Barberia”. Mezzo secolo dopo, un gruppo di ciclisti si avventura sulle piste berbere con lo stesso obiettivo, raggiungere la mitica Marrakech. Roberto Zanni ci racconterà con immagini e filmati il viaggio in bicicletta attraverso l’Alto Atlante.
 

INFO:
Gli incontri si tengono nel parco della Biblioteca comunale.
Ingresso libero, prenotazione obbligatoria (059 416157).
Sarà obbligatorio l’uso della mascherina e il distanziamento sociale, i bambini devono essere accompagnati da un adulto.
In caso di maltempo gli eventi saranno rinviati a data da destinarsi.
Per gli aggiornamenti sulle modalità di accesso in sicurezza consultare il sito http://www.visitformigine.it/

 


 

MISURE IGIENICO-SANITARIE:

  • non partecipare in presenza di febbre (oltre 37.5 °C) o altri sintomi influenzali oppure in caso di contatto con persone positive al virus negli ultimi 14 giorni; 
  • evitare sempre i contatti ravvicinati e mantenere la distanza di sicurezza di 1 metro; 
  • evitare abbracci e strette di mano; 
  • in tutta l’area della manifestazione indossare sempre la mascherina coprendo naso e bocca; 
  • gli spettatori potranno togliere la mascherina solo ed esclusivamente una volta seduti; 
  • obbligo di utilizzo della mascherina per i bambini dai 6 anni in su; 
  • non utilizzare bottiglie e bicchieri toccati da altri; 
  • utilizzare le soluzioni igienizzanti che vengono distribuite nell’area della manifestazione, in particolare se si viene in contatto con oggetti toccati da altre persone; 
  • non toccare occhi, naso e bocca con le mani; 
  • in caso occorra starnutire, coprirsi bocca e naso con fazzoletti monouso o utilizzare la piega del gomito.   
RSS
Email
Facebook
Google+
http://www.visitformigine.it/spazi-eletti/
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram


Visit Formigine