Formigine Incontra …

FORMIGINE INCONTRA 800X400

Auditorium Spira mirabilis, via Pagani 25 – Formigine

 

30 Ottobre 2021 ore 16.30

FORMIGINE INCONTRA…Paolo Crepet

Oltre la tempesta

Stiamo attraversando la pandemia come fossimo in mezzo a un mare tempestoso, cercando di resistere nella speranza di arrivare presto a un approdo. Al tempo stesso, non possiamo pensare che il futuro si faccia da sé, per inerzia: il futuro è il tempo della fiducia, per questo va attivamente progettato e nutrito. E lo dobbiamo fare soprattutto per le giovani generazioni, cui va restituito il diritto di sognare e di guardare avanti senza timore.

 

3 Dicembre 2021 ore 21.00

FORMIGINE INCONTRA…Paolo Nori

Sanguina ancora

Finalista Premio Campiello 2021. Tutto comincia con Delitto e castigo, un romanzo che Paolo Nori legge da ragazzo: è una iniziazione e, al contempo, un’avventura. La scoperta è a suo modo violenta: quel romanzo, pubblicato centododici anni prima, a tremila chilometri di distanza, apre una ferita che non smette di sanguinare. “Sanguino ancora. Perché?” si chiede Paolo Nori, e la sua è una risposta altrettanto sanguinosa, anzi è un romanzo che racconta di un uomo che non ha mai smesso di trovarsi tanto spaesato quanto spietatamente esposto al suo tempo.

 

14 Dicembre 2021 ore 21.00

FORMIGINE INCONTRA…Don Alberto Ravagnani

La tua vita e la mia

Don Alberto Ravagnani, divenuto popolare sui social per i suoi video su YouTube che parlano di fede, ci consegna una storia sincera, divertente e dura allo stesso tempo, che ha scritto grazie alla sua esperienza di vita tra i ragazzi e a una capacità unica di raccontare il loro mondo. Un romanzo di formazione, snello, convincente e ricco di emozioni.

 

17 Dicembre 2021 ore 21.00

FORMIGINE INCONTRA… Tiziana Ferrario

La principessa afghana

Da una storia vera, il romanzo che racconta l’impavida resistenza delle donne afghane. «Dovevo raccontare le loro storie e la tua storia, perché chi ancora non si è arresa non sia abbandonata e perché nessuno possa dire: io non sapevo.» Dopo aver raccontato l’Afghanistan come inviata di guerra a Kabul, Tiziana Ferrario torna nel paese ai piedi dell’Hindukush con questo romanzo che dà voce a una donna afghana, tenace tessitrice di pace, la cui famiglia è stata brutalmente cacciata e costretta all’esilio.

 

 

 

INFO

 

L’accesso alla struttura sarà condizionato al rispetto delle misure anticontagio in vigore: sarà necessario indossare correttamente la mascherina, esibire il Green Pass e avere la temperatura non superiore a 37.5.

Prenotazione consigliata dal 8/10 su https://formigineincontra.eventbrite.it

Servizio Cultura Tel. 059 416373, www.visitformigine.it 
Diretta Streaming sulla pagina Facebook Biblioteca di Formigine

RSS
Email
Facebook
Google+
https://www.visitformigine.it/formigine-incontra/
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram


Visit Formigine