Settembre formiginese 46°edizione

Protagoniste della 46° edizione del Settembre formiginese saranno, come sempre, le associazioni e le attività commerciali e imprenditoriali del territorio. Tutti i weekend in centro storico si svolgeranno i mercatini delle arti e dei mestieri e per due domeniche (il 10 e il 17) anche il mercatino dei bambini. I negozi saranno aperti anche nei giorni festivi e non mancheranno punti ristoro; numerose le possibilità per l’aperitivo e le occasioni per fermarsi a cena in centro storico.
Il 3 settembre s’inaugura la rassegna “L’uomo e la sua dignità”, voluta dalla famiglia di Giuliano Iotti, fondatore dell’associazione di volontariato San Gaetano, scomparso lo scorso anno. Alle 17.30, presso il Centro S. Francesco (piazza Roma 58), si terrà l’incontro con il noto psichiatra Vittorino Andreoli, che presenterà il suo ultimo saggio “La gioia di vivere”.
Per quanto riguarda la buona cucina, sono due gli appuntamenti imperdibili: lo Street food festival in centro storico, il primo fine settimana di settembre, quest’anno con importanti novità: la creazione, da parte di ogni “truck”, di un piatto con i nostri prodotti tipici (aceto balsamico e parmigiano) e piazza Italia dedicata anche alla degustazione di birre artigianali. Inoltre, nel terzo weekend, via san Francesco sarà trasformata in un angolo di Riviera con le specialità di mare della “Seppia rapita”.
Il programma d’intrattenimento musicale per le serate di Settembre in piazza Calcagnini è pieno di sorprese. Un viaggio nella disco anni ’80, con il live di Radio Stella il primo settembre (ospiti: Tracy Spencer, Viola Valentino, The Gibson Brothers e Leroy Gomez). Non poteva mancare, nell’anno del Modena Park, un tributo a Vasco Rossi con gli Angeli (2 settembre). Il celebre attore comico Vito sarà accompagnato dal Duo Sconcerto ne “Il bar al portico” (9 settembre). Tutti i dj della storica discoteca di Formigine, il Picchio Rosso, si ritroveranno il 13 settembre. Con loro, anche la Nazionale Italiana DJ. Infine, il divertente rock di Virgin Radio farà ballare tutta la piazza il 16 settembre e, a seguire, concerto de I Rats.
Il weekend culturale (8 – 10 settembre) quest’anno parla soprattutto di attualità con i giornalisti Enrico Regazzoni, Federico Rampini e Gianni Riotta. Il grande sport verrà raccontato da Marco Nosotti e Federico Buffa, mentre per tutti gli amanti della letteratura ci sarà Simonetta Agnello Hornby.
“L’edizione 2017 del Settembre formiginese propone poi due compleanni di realtà che caratterizzano Formigine nel profondo” spiega il Vicesindaco con delega al Coordinamento Eventi, Antonietta Vastola.
È infatti l’anno del decimo anniversario della fondazione del progetto Spira mirabilis. Il 15 settembre il gruppo suonerà l'”Eroica” di Beethoven in polisportiva, prima dell’esibizione (il 17 settembre) nel prestigioso Teatro alla Scala di Milano.  

 

programma settembre formiginese (pdf)

 

 

ParkingMinuto

RSS
Email
Facebook
Google+
http://www.visitformigine.it/settembre-formiginese-46edizione/?lang=en
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram


Visit Formigine