CASTELLO ERRANTE. LA TRILOGIA

A causa del maltempo previsto nel weekend, l’evento “Castello Errante_la Trilogia” è rinviato a data da destinarsi

 

 

Dame e cavalieri, armi ed amori, audaci imprese e incredibili avventure, foreste stregate e danze travolgenti, pozioni magiche e bolle giganti, castelli in fiamme e navi volanti… in una piazza incantata che ti porterà ai confini della realtà. Verso l’infinito e oltre.

 

Sabato 11 Maggio | Ore 19.00

Piazza Calcagnini, Formigine

 

LE MASCHERE DEL CASTELLO ERRANTE

 

In occasione della giornata del Castello Errante ti proponiamo non solo di venire a trovarci e partecipare alle iniziative che animeranno il centro di Formigine, ma anche di diventare parte attiva di questa grande manifestazione. Calati nelle magiche atmosfere dei tre episodi e ispirati ai protagonisti di Castello Errante, inventa la tua maschera, singola o di gruppo e diventa per un giorno uno dei personaggi simbolo della trilogia.

Ti aspettiamo mascherato in piazza Calcagnini sabato pomeriggio a partire dalle 19.00.

Se attirerai la curiosità della giuria itinerante al termine della proiezione riceverai un piccolo dono.

Di seguito ti presentiamo alcuni dei protagonisti dei tre episodi di Castello Errante: fatti ispirare per creare la tua maschera, lavora con la tua fantasia, pensa alle persone che abitavano i castelli e scopri tutte le figure fantastiche che animavano l’immaginazione del Medioevo o proiettati nel futuro come i personaggi del terzo episodio di Castello Errante.

 

Se ti servono altre idee, vai alla Biblioteca Matilda dove potrai trovare una serie di libri a cui ispirarti!

 

Per scoprire tutti gli eventi che animeranno la giornata consulta il PROGRAMMA

 

Per scoprire le storie immaginifiche di Castello Errante non perdere i questi piccoli assaggi: la Stanza del Castello Errante

 

 

 PERSONAGGI CASTELLO ERRANTE I

 

 

 

dama

Dama

Il ruolo della dama nei castelli era quello accompagnare le nobili signore nel corso delle loro giornate.

Chiacchierare, cucire, giocare ed intrattenere erano doveri di queste giovani donne. Spesso custodi di segreti e complici di giochi politici nei grandi manieri…

  Fantasma_

Fantasma

Ogni castello ha il suo fantasma e ogni fantasma ha la sua storia da raccontare. Il Castello da Formigine non è certo privo di questa figura del mistero e se nelle notti più buie osservate i riflessi delle grandi finestre o tra i merli dei camminamenti di ronda, potreste scorgere una figura femminile errare tristemente per l’eternità tra i ricordi di una vita non vissuta.

 

Barbablu_2

Barbablu

Un uomo raffinato che affascina le proprie mogli con promesse di ricchezza, ma dietro alle apparenze un misterioso passato fatto di crimini e crudeltà ci mostra la sua vera natura.

Non fatevi ingannare dal suo morbido e tenero aspetto…e attenti a non fidarvi di lui!

 

Lettore_

Letterato

Nel Medioevo si definiva intellettuale colui che aveva il compito di produrre e di diffondere la cultura.

Ma solo chi apparteneva ad un elevato rango sociale poteva permettersi una vita fatta di studio e scrittura.

Carte_

Carte

Nate in oriente le carte da gioco sono un passatempo molto antico, ma ancora oggi uno dei più diffusi. Simbolo di divertimento, gioco, rischio e magia le carte diventano protagoniste del mondo animato grazie a film di grande successo come Alice nel Paese delle Meraviglie. E tu che carta sarai?

melusina (1)

Melusina

Una bellissima donna sposa un Cavaliere alla condizione che lui non la osservi mai fare il bagno. Lo sposo, vittima della propria curiosità, cede alla tentazione e spia la bella fancullia scoprendo il suo segreto: è capace di trasformarsi in una sirena. Irata dal tradimento del marito Melusina si trasforma in drago e fugge via volando.

Drago_

Drago

Descritto nei bestiari medievali come creatura diabolica, le sue origini nell’immaginario umano si perdono nella storia. Figura mostruosa composta dagli aspetti più terrificanti dei vari animali, spesso ricorda un serpente con corpo a scaglie, ha grosse ali simili a quelle del pipistrello e dalla bocca sputa fiamme terribili.

Principe e Principessa_

Principessa e Principe

Grandi storie d’amore prendono vita nei castelli, valorosi principi salvano indifese principesse da mostri, maghi e streghe. Per arrivare poi ad un lieto fine da favola “E vissero per sempre felici e contenti”.

Perché non cercare il proprio lieto fine in un pomeriggio di Maggio?

 

PERSONAGGI CASTELLO ERRANTE II

 

           ludovico_fronte

Ludovico – Il Cavaliere

Un giovane dotato di sensibilità artistica, ama suonare, scrivere e comporre poesie. Odia la guerra ma si vedrà costretto a ritrovare il suo lato cavalleresco.

Perché il vero valore si dimostra lottando per ciò in cui si crede e per aiutare gli altri.

rivale fronte

Galasso – Il rivale

Galasso appare come un uomo di valore, stoico e coraggioso, ma nasconde dentro di se un cuore avido e sleale, non ha altro per la testa che ambizioni e insidie. Il suo unico desiderio è essere padrone di tutto a discapito degli altri. Ha un piano diabolico pronto per essere attuato

   giullare front

Giullare Scantaburlo

La vita del giullare era dedita all’intrattenimento, il suo dovere era far ridere e distrarre i suoi signori. Al centro della vita di corte ma senza farne mai davvero parte i giullari erano artisti completi: attori, mimi, musicisti, ciarlatani, addestratori di animali, ballerini ed acrobati.

   Mago_

Mago

Il personaggio più famoso dell’immaginario medievale, custode di grandi poteri magici, non è mai il protagonista di una storia ma il suo contributo è sempre indispensabile per stravolgere le sorti di cavalieri, re e principesse. Tanto buono quanto cattivo…spetta solo a te decidere!

   re

Re Manfredo

Un Re fiero onesto e combattente.  Preoccupato per la figlia che sembra detestare il suo prediletto, l’arrogante Galasso. Accecato dai suoi obiettivi, riuscirà a riconoscere il vero valore quando sarà il momento?

   principessa

Principessa Angelica

Principessa dolce ed intelligente, orgoglio del padre ma costretta da lui a una vita di rinunce. Dovrà superare numerosi ostacoli per seguire finalmente il suo cuore. Andrà in sposa solo a chi sarà degno del suo nome.

 

PERSONAGGI CASTELLO ERRANTE III

 

        doc

Dottor Hydrus

Il crudele dottor Hydrus, comandante supremo di un

impero tenebroso, sta per mettere a punto un’arma mortale per

distruggere gli ultimi uomini giusti nell’universo.

     cattivo (3)

Arp 27

Crudele spadaccino, esegue meccanicamente gli ordini che gli vengono imposti. Una macchina da guerra che non si ferma davanti a niente. Simbolo di ferocia, efficienza e combattimento. Riuscirà qualcuno a fermarlo?

  Dottore_

Professor Vex

Il Professore ha messo la propria vita al servizio di una causa determinante per il futuro dell’umanità. Una grande intelligenza coadiuvata da un altrettanto grande creatività.

E voi siete in grado di mostrarci la vostra intelligenza scientifica?

        Regina_

Regina Andromeda

Nobile e coraggiosa non ha paura di lottare per i suoi ideali. Proprio la sua forza d’animo riesce a tenere uniti gli ultimi uomini che lottano per la vita della Galassia.

Se ti senti valorosa o vorresti esserlo perché non entrare nei suoi panni?

 dante

Dante

Votato completamente ai suoi principii è disposto a sacrificare se stesso per salvare gli altri. Un tragico evento sembra annientare questo paladino del futuro ma grazie ai suoi compagni sarà l’occasione di trovare nuove risorse per perseverare nella loro lotta.

          Robot_

Robot TX 300 – Halley

Una lunga vita bloccato in un nefasto torpore. Al suo risveglio scoprirà il suo vero destino: portare la felicità nei cuori più turbati. Riuscirà il robot più tenero della Galassia a dimostrare tutto il suo valore?

 

…E TANTI ALTRI PERSONAGGI

 

Solo una piccola porzione dell’incredibile mondo dei castelli, delle storie e delle fiabe è racchiuso nel nostro Castello Errante. Volete scoprire o farci scoprire altri personaggi? Famosi, mitici, leggendari, spaventosi e divertenti, ecco alcuni spunti per creare il costume che più vi rappresenta.

 

Sirena

La sirena è una creatura leggendaria acquatica, con l’aspetto di donna nella parte superiore del corpo e di pesce in quella inferiore.

Raffigurate come belle ragazze dai lunghi capelli dorati e fluenti, con una lunga coda di pesce al posto delle gambe spesso sono simbolo di tentazione e inganno perché con il loro canto ammaliano i marinai per portarli sul fondo degli oceani.

 

Strega

Corrispondente femminile del mago, la strega è una figura mitologica creata in parte dalla credenza popolare, in parte dalla cultura dotta e dotata di poteri soprannaturali. Pratica la magia, ha doti di preveggenza e come il mago può essere buona, cattiva o entrambe le cose contemporaneamente. Bellissima o bruttissima è temuta o amata, di certo non passa inosservata.

 

Unicorno

Animale favoloso (detto anche liocorno o alicorno), raffigurato come un cavallo con un lungo corno sulla fronte, attorcigliato e acuminato, barba di caprone, coda leonina, zampe pelose e zoccoli bovini. Associato alla purezza spesso si accompagna a giovani fanciulle che rispecchiano le sue caratteristiche, il suo corno ha poteri magici e purificanti.

 

Fata

Le prime fate appaiono nel Medioevo come proiezione delle antiche ninfe. Queste figure divengono ricorrenti verso la fine del Medioevo e prendono l’aspetto classico delle dame dell’epoca che indossavano ingombranti copricapi conici (hennin) e lunghi abiti colorati. Venne successivamente attribuita loro la verga (bacchetta) magica. Sono simbolo di amicizia e portano aiuto e buoni consigli alle persone meritevoli.

 

Cavaliere

Una delle figure che affascina maggiormente dell’immaginario medievale, il soldato si contraddistingueva dal suo valore cavalleresco: coraggio, nobiltà, purezza di cuore e di intenti. Da Artù ad Orlando la letteratura è tempestata da questi uomini capaci di vincere ogni avversità.

 

Pellegrino

La figura spirituale per eccellenza. Una persona il cui coraggio non si manifesta attraverso la lotta e le armi ma attraverso la forza di spirito. Non si piega all’arroganza altrui ma prosegue determinato nel suo cammino per raggiungere una meta che altro non è che la somma delle  avventure del sui viaggio.

 

Robin Hood

“Rubare ai ricchi per donare ai poveri” il motto più famoso della storia. Un fuorilegge che proprio non si riesce a non amare. Coraggioso combattente dotato di astuzia e ironia, non si piega alle angherie ma lotta per i suoi valori attraverso soluzioni originali.

 

Mendicante

Ai margini della società questa figura è immancabile nelle grandi avventure letterarie. Custode di segreti, spesso ha un passato ricco di avventure e tormentato, sceglie sempre la speranza e spesso riesce a riscattare il proprio passato.

 

Sfinge

Spesso questa figura è associata solo all’Antico Egitto ma in realtà essa si ritrova in tutte le culture.

Un essere composto da parti di donna, uccello, leonessa e capra. Crudele e misteriosa, sottopone chi ha la sfortuna di incontrarla impossibili indovinelli e nel caso qualcuno non si dimostri degno della sua attenzione il suo destino volgerà ad una fine terribile.

 

Folletto

Il folletto è una creatura leggendaria tipica della tradizione popolare raffigurato generalmente come un essere piccolo, burlone, agile e sfuggente, capace di volare e di rendersi invisibile. Il suo ruolo è spesso neutro, ne buono ne cattivo, le sue azioni sono finalizzate al suo divertimento. Simbolo del rapporto equilibrato con la natura, risulta in ogni caso simpatico e divertente.

RSS
Email
Facebook
Google+
http://www.visitformigine.it/castello-errante-la-trilogia/
Twitter
YouTube
Pinterest
LinkedIn
Instagram


Visit Formigine